Medicina Sistemica

Proposte concrete ed adeguate per accrescere il benessere in Italia e nel Mondo, a partire dalle abitudini quotidiane di ciascuno di noi.

La più moderna ricerca scientifica afferma che le chiavi della salute e della durata della nostra
vita
dipendono da diversi fattori, che possono essere suddivisi in tre categorie:

  1. Il 30% dipende dalla genetica ereditata dai nostri genitori;
  2. Il 20% dall’efficienza del sistema sanitario;
  3. Il 50% dal nostro stile di vita.

Ossia: il 30% delle nostre possibilità di mantenere salute e longevità è data dalla genetica ereditata dai nostri genitori; l’organizzazione sanitaria (ospedali, cliniche, medici, farmaci, diagnostica…) interviene per il 20% nella determinazione dello stato di salute di una persona.

Infine il 50% della nostra salute dipende dai nostri comportamenti giornalieri!

Questo significa che siamo soprattutto noi a condizionare la salute e la durata della nostra vita.

Per questo motivo il Centro Internazionale di Ricerca Sistemica si concentra in particolar modo sulle abitudini quotidiane che influenzano le nostre condizioni di salute individuale e, attraverso la Medicina Sistemica, avanza proposte in 4 aree di pertinenza medico-salutare, ovvero:

  1. SALUTE CONSAPEVOLE: dalla Medicina della Sintomatologia alla Medicina della Consapevolezza;
  2. DIABETE MELLITO, UN PARADIGMA CULTURALE DELLA SOCIETA’ DI OGGI: la prevenzione del diabete Mellito di tipo 2 nella comunità italiana ed il diabete Urbano-Anci;
  3. MANGIARE E’ UN ATTO AMBIENTALE: la biodiversità agro-alimentare e il gusto italiano; il paesaggio alimentare; ecologia superficiale ed ecologia profonda: dall’EGO all’ECO; Medicina e Agricoltura: due scienze per la vita;
  4. LA COSCIENZA SENSORIALE e IL DESERTO ALIMENTARE: il piacere alimentare come guida verso la salute e il benessere.

PARLIAMO DI COVID: PREPARIAMOCI ALLA DIFESA CONTRO IL CORONAVIRUS

In questi mesi di crisi causata dal COVID-19, le nostre abitudini sono cambiate. Abbiamo applicato le norme di prevenzione del contagio diffuso, tramite l’isolamento domiciliare. Abbiamo protetto le persone più anziane e fragili. Abbiamo consentito alle strutture sanitarie pubbliche di rispondere all’improvvisa domanda di assistenza. Ora occorre iniziare a pensare all’incontro vero e proprio con il virus, che è entrato nelle nostre vite e vi resterà ancora per lungo tempo.

Il nostro Vice Presidente Prof. Pier Luigi Rossi ha analizzato l’evento pandemico dal punto di vista della Medicina Sistemica, giungendo alla proposta di due linee di azione e d’iniziativa: sfoglia o scarica il report qui di seguito per maggiori approfondimenti.

Gli altri ambiti di intervento del CIRS

BENESSERE

Centro-Internazionale-di-Ricerca-Sistemica-Misurare-la-Felicità Nuova

MISURARE LA FELICITÀ

Centro Internazionale di Ricerca Sistemica Salute e Sicurezza Europa

SALUTE E SICUREZZA

Richiedi il nostro intervento

Vuoi sapere di più sulla Medicina Sistemica? Entra in contatto con noi
per richiederci maggiori informazioni

    Il tuo nome e cognome*

    La tua email*

    Il tuo messaggio*

    Sei proprio tu? Rispondi a queste due semplici domande: