Cerca
  • CIRS

L'alimentazione. Un atto d'amore (per l'ambiente e non solo)

L’alimentazione è la nostra identità nazionale e regionale. È il nostro paesaggio agricolo, è un linguaggio sensoriale che ha generato il gusto italiano. Il cibo genera senso di appartenenza e unisce il bambino alla terra della sua nascita. L’alimentazione è la coscienza sensoriale della Comunità Italiana.

Ogni terra ha il suo pane, il suo campanile, il suo dialetto in cucina.

Il cibo è un sistema di comunicazione. Racconta i gusti e le abitudini, i tempi e le tradizioni culturali e alimentari di una famiglia. La tavola italiana è il luogo dove la famiglia costituisce il fondamento della sua identità, vive la sua esperienza di vita, si racconta, si raduna, si rappresenta. Ogni giorno. Tutti i giorni.

Mangiare è pensare. Mangiare è conoscere il viaggio del cibo all’interno del nostro organismo. Conoscere. Esplorare.

Ogni giorno il cibo crea il nostro corpo, genera piacere e salute. Guidare la mano che porta il cibo dal piatto alla bocca è una scelta di alimentazione e salute consapevole. Prendiamo in mano la nostra alimentazione.

Prof. Pier Luigi Rossi



0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti