QUANTO LE NOSTRE AZIONI POSSONO TURBARE L’EQUILIBRIO DELL’UNIVERSO? E QUALI DIFFERENZE ESISTONO DAVVERO TRA UOMO E UOMO, E TRA UOMO E ALTRE FORME DI VITA?

Circa 13,8 milioni di anni fa, l’Universo si contrasse raggiungendo le dimensioni di un atomo. Dopo di che l’energia, il calore e la materia furono rilasciati in un “Big Bang” originale.

Espandendosi, l’Universo si raffreddò. Le forze gravitazionali e unificative combinarono protoni e neutroni in nuclei di deuterio; il collasso di questi provocò la formazione delle stelle, poi dei pianeti.

Una volta che le condizioni furono adatte, sulla superficie della Terra si innescarono quelle reazioni chimiche che svilupparono i primi organismi unicellulari: ebbe inizio la Vita…

SIAMO STATI GENERATI DALLA STESSA MATERIA E DAGLI STESSI FENOMENI: TUTTI NOI,
SEMPLICEMENTE ESISTENDO, SIAMO PARTE DI QUESTO INFINITO MECCANISMO…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *