LE PERCEZIONI CHE CONDIZIONANO LA NOSTRA VITA, TRA MATERIA E SPIRITO

L’intestino è il più grande dei nostri organi sensoriali: veicola gli stimoli generati da cibo, microbiota e stress al nervo vago, che condiziona il senso di “benessere” e “malessere”.

Il nervo vago è in grado di coinvolgere tutto l’organismo e la psiche: i cinque sensi sono il suo strumento per relazionarsi con l’ambiente e con le persone che ci circondano.

Il viaggio di conoscenza dei cinque sensi si svolge a livello inconscio; estremi di serenità e caos, salute e malattia, sono generati anche dal nostro percepire la realtà attorno a noi.

TRASFORMARE QUESTO SUBIRE PASSIVO IN UN APPROCCIO CONSAPEVOLE CI PERMETTE DI NEUTRALIZZARE GLI STIMOLI NEGATIVI CHE COLPISCONO LA NOSTRA MENTE E IL NOSTRO CORPO: NON SIAMO CIÒ CHE IL MONDO CI RENDE, MA CIÒ CHE NOI SCEGLIAMO DI ESSERE!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *